Il grafico si basa su una relazione pubblicata dal centro studi della camera dei deputati. Sono qui mostrate sia le scadenze previste dal Pnrr consegnato alle istituzioni europee che le sotto-scadenze inserite dal governo italiano volte a definire meglio il cronoprogramma dei lavori.

FONTE: elaborazione openpolis su dati camera dei deputati

Un impegno concreto per la cooperazione, l'obiettivo dello 0,70

L’Italia, come gli altri paesi donatori, si è impegnata a destinare lo 0,70% del proprio reddito nazionale lordo al settore della cooperazione entro il 2030. Negli ultimi anni però i fondi destinati a questo settore si sono molto ridotti e l’obiettivo dello 0,70 appare sempre più lontano.

Approfondisci
Esercizio #51 | Venerdì 3 Dicembre 2021

Bilanci dei comuni

Tutti gli uomini del Quirinale 2022

Sette anni sono un tempo lungo, nel corso del quale ciascun presidente ha contribuito a un capitolo della nostra storia politica. Nel caso degli anni trascorsi da Mattarella al Quirinale però è da segnalare come il contesto politico – e non solo – sia profondamente mutato diverse volte.

Approfondisci
Esercizio #49 | Mercoledì 24 Novembre 2021

Mappe del potere

Numeri alla mano
5 dati per capire la politica. Ogni giovedì anche su Radio Radicale.

Ecologia e Innovazione

Il costo economico degli eventi climatici estremi Ambiente

Sono sempre più frequenti gli eventi atmosferici estremi, il cui impatto negativo investe non solo l'ambiente e la salute, ma anche l'economia. A esserne colpite sono anche le imprese, e tra queste, in termini di redditività, soprattutto quelle di dimensioni inferiori.

Gli incendi naturali e dolosi Ambiente

Gli incendi possono essere causati dal cambiamento climatico e contribuiscono ad aggravarne gli effetti sull'ambiente. Il problema maggiore in Italia sono però quelli dolosi, che sono in aumento dal 2018 e nella quasi totalità dei casi rimangono impuniti.

La crescita delle ecoindustrie Innovazione

Continua lo sviluppo delle aziende che si occupano di tutela ambientale e gestione delle risorse naturali. Tra 2014 e 2018 è aumentata anche l'occupazione all'interno di questo settore, mentre il suo contributo all'economia nazionale è rimasto stabile.

Il Piano nazionale di ripresa e resilienza (pnrr) è il documento realizzato dal governo italiano in cui sono elencati tutti gli interventi che saranno finanziati con le risorse messe a disposizione dall’Unione europea nell’ambito del piano Next generation Eu. Il Pnrr si articola in 6 voci principali: digitalizzazione, transizione ecologica, infrastrutture, istruzione, coesione sociale e salute. Queste a loro volta si suddividono in componenti, ambiti di intervento e investimenti.

FONTE: elaborazione openpolis su dati presidenza del consiglio dei ministri

Pnrr e next generation Eu

Diritto incondizionato

L’inclusione dei minori con disabilità, tra la rimozione delle barriere sociali e culturali e il superamento di quelle architettoniche.

Approfondisci
Esercizio #50 | Venerdì 3 Dicembre 2021

Europa

Come gli stati Ue implementano il Gdpr Europa

Dall'entrata in vigore del Gdpr a oggi, sono state fatte più di 900 multe per violazione dei dati personali. Segno di una estesa applicazione del regolamento. Ci sono però disparità tra i vari paesi membri in quanto a numero di sanzioni e anche rispetto agli investimenti nel settore.

Il salario minimo nei paesi europei Europa

Il parlamento europeo ha votato a favore della direttiva sul salario minimo, che però non ne prevede l'imposizione per legge negli stati membri. Ad oggi, l'Italia è uno dei pochi paesi sprovvisti di questa misura, nonostante l'elevato numero di lavoratori in condizioni di povertà.
Che cosa si intende per migranti irregolari, richiedenti asilo o rifugiati

Alcune definizioni per fare chiarezza sulle parole che caratterizzano il dibattito sui flussi migratori in Italia e nel mondo.

Povertà educativa

Cosa prevede il Pnrr per potenziare lo sport a scuola #conibambini

Anche il Pnrr individua nella carenza di impianti sportivi scolastici, soprattutto al sud e nelle zone periferiche, una criticità da risolvere. Vediamo quindi cosa prevede nello specifico questo documento e come si configura l'attuale offerta di palestre nelle scuole.

La povertà educativa nelle Marche

Nella fase attuale, con le conseguenze della pandemia, monitorare l’impatto della povertà educativa diventa ancora più importante. Dall’offerta di asili nido alla digitalizzazione e condizione delle scuole, abbiamo analizzato servizi e opportunità educative nelle Marche.

Approfondisci
Esercizio #47 | Martedì 16 Novembre 2021

Cooperazione

OSSERVATORIO NORMATIVO

806

atti presi dalle istituzioni per affrontare l’emergenza Coronavirus.
Molti gli attori coinvolti: dal governo alla protezione civile passando per il ministero della salute.

Governo e parlamento

Hate speech

Quali prospettive per il Ddl Zan Hate speech

Il 13 luglio il senato riprenderà la discussione sul Ddl Zan. Tuttavia la proposta di legge contro l'omotransfobia continua ad essere avversata da una parte del paese. Vediamo quali sono state le critiche principali mosse nelle ultime settimane.
Cos’è e a che punto è la riforma del federalismo fiscale

Da 20 anni il principio di autonomia finanziaria degli enti locali è stato inserito nella costituzione. Una riforma partita dalle modifiche al titolo V, nel 2001, e tutt’ora in corso di attuazione.

Accoglienza

Come i Cpr incidono sull’irregolarità Migranti

La detenzione amministrativa è uno strumento sempre più frequente nella gestione dell'immigrazione irregolare. L'inefficace politica dei rimpatri ha inoltre portato ad un prolungamento della detenzione, incidendo negativamente sulla regolarizzazione.

Violenza di genere

Quando si parla di violenza di genere è necessario basare il dibattito sui dati per non relegarla a una dimensione episodica, basata su singoli casi di cronaca. Abbiamo ricostruito il fenomeno attraverso i dati su femminicidi, reati spia e segnalazioni al 1522 da parte delle vittime di violenza.

Approfondisci
Esercizio #48 | Martedì 23 Novembre 2021

Amministrative 2021

Le spese per l’emergenza.

Naviga. Cerca. Scarica i dati.

Disparità di genere

I dati di genere ancora mancanti in Italia Disparità di genere

Nella lotta alla disparità di genere, le amministrazioni locali e i governi possono mettere in campo delle politiche per favorire l'uguaglianza. Tuttavia, queste azioni necessitano di dati di genere per riuscire a conoscere in maniera chiara e fedele alla realtà una determinata problematica.


Bandi Covid

La gestione di Figliuolo e i distinguo da quella di Arcuri Bandi Covid

A inizio luglio il commissario straordinario ha pubblicato i pagamenti per l'emergenza Covid nei primi due trimestri dell'anno. Parliamo di 1,2 miliardi di euro, dai quali però mancano all'appello gli ultimi mesi della gestione Arcuri, da cui Figliuolo si è smarcato anche di fronte la camera dei deputati.

Centri d'Italia, una mappa dell'accoglienza

Per la prima volta rendiamo pubblica una mappatura dei centri di accoglienza nel 2018 e 2019, che consente di conoscere il dettaglio a livello comunale e la distribuzione a livello nazionale.

Approfondisci
Esercizio #33 | Martedì 16 Marzo 2021

Rassegna stampa

Il Giornale
4 Dicembre 2021

La nomina dei prefetti al ministero dell’interno

Sono molte le nomine che competono al ministro dell’interno. Tra queste la scelta dei prefetti che andranno a dirigere gli uffici territoriali del governo. Ne parla Il Giornale riprendendo una nostra analisi sulle mappe del potere.
Il Fatto Quotidiano
3 Dicembre 2021

Le elezioni alla presidenza della repubblica

Il mandato di Sergio Mattarella è ormai giunto al termine e già da diversi mesi sono iniziati a circolare nomi di suoi possibili successori. Sette anni sono un tempo lungo, nel corso del quale ciascun presidente ha contribuito a un capitolo della nostra storia politica.
Ansa
2 Dicembre 2021

Gli obiettivi della cooperazione per lo sviluppo

Un gruppo di organizzazione ha ufficialmente lanciato la "campagna 070", per chiedere al governo italiano un maggiore impegno economico nella cooperazione internazionale per lo sviluppo.

Ultimi eventi

Bologna
30 Novembre 2021

La riduzione dei divari di genere e l’importanza del monitoraggio sul Pnrr

Martedì 30 novembre interverremo a Bologna al convegno dal titolo “Dati per contare. Statistiche e indicatori di genere per un Pnrr equo”. Nel nostro intervento affronteremo il tema del monitoraggio civico e dell’importanza di avere a disposizione open data.
Milano
29 Novembre 2021

Data analysis e politiche territoriali in Lombardia

Lunedì 29 novembre il nostro Ettore Di Cesare terrà un seminario all'Università Iulm di Milano nell'ambito del corso di "Politiche territoriali e sviluppo sostenibile".
Presentazione online
20 Novembre 2021

Il monitoraggio del Pnrr per garantire la transizione ecologica

Sabato 20 novembre parteciperemo all'incontro organizzato dai Radicali italiani dal titolo "Una scelta radicale per la transizione ecologica". Sarà possibile seguire l'evento in diretta streaming.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.