Il cambiamento climatico è una sfida chiave in materia di sviluppo sostenibile. In questo grafico sono indicati gli importi stanziati dall’Italia negli ultimi 6 anni in progetti in cui rientrano come obiettivi principali o significativi sia il tema della lotta al cambiamento climatico (climate mitigation) sia l’adattamento al cambiamento climatico (climate adaptation). Nel 2015 i fondi stanziati dall’Italia in questi settori sono cresciuti notevolmente rispetto agli anni precedenti (+195% sul 2014). Nel 2016 però i fondi sono calati nuovamente per poi tornare a crescere nel 2017. Resta da verificare a questo punto se questi importi tenderanno in futuro a crescere o quantomeno a rimanere stabili o se invece torneranno sui livelli precedenti.

Potere politico

Ricomincia la propaganda online Propaganda social

Per il lancio di Italia Viva Matteo Renzi ha speso oltre 4.000 euro in inserzioni su Facebook. Tra i grandi leader, e i principali partiti, è quello che si è mosso per primo. Ma anche Salvini ha ricominciato con le sponsorizzazioni.
Finanziamento della politica
€ 700.000
raccolti dai comitati di Renzi e Toti da inizio anno per il lancio dei 2 partiti.

Osservatorio Foia

Povertà educativa

La crescita dell’abbandono scolastico nelle città #conibambini

La frattura tra le realtà più urbanizzate e quelle rurali del paese non va sottovalutata, anche dal punto di vista dell'accesso all'istruzione. È nelle grandi città che l'abbandono scolastico risulta più elevato, un dato che si inserisce nel divario nord-sud.

FONTE: elaborazione openpolis - Con i bambini su dati Istat



Nel 2018 i fondi richiesti dagli appelli coordinati delle Nazioni Unite per far fronte alle emergenze umanitarie hanno raggiunto un nuovo record arrivando a 28,1 miliardi di dollari. Questo nonostante il numero di appelli si sia ridotto dai 41 del 2017 ai 34 del 2018. La crescita è stata dovuta in particolare alla necessità di fronteggiare le crisi umanitarie nella Repubblica democratica del Congo, in Yemen, in Bangladesh e in Siria. Anche i fondi stanziati per rispondere agli appelli sono aumentati, ma l’ammontare mancante per soddisfare le richieste rimane ancora troppo grande (11,1 miliardi) pari al 39,4%, la stessa quota del 2017.

Cooperazione

L’aiuto allo sviluppo e la lotta alle disuguaglianze Cooperazione

La crescita delle disuguaglianze è un tratto caratteristico di questo tempo e il contrasto a questo fenomeno è stato inserito tra gli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite. Su questo l'aps può dare un contributo determinate ma per ora non è stato fatto abbastanza.

Cooperazione Italia, un'occasione sfumata

Nel 2018 le risorse destinate alla cooperazione sono calate del 21,3% rispetto all’anno precedente. Questa riduzione allontana il nostro paese dagli impegni presi in sede internazionale rendendo sempre meno credibile l’obiettivo di raggiungere lo 0,30% aps/rnl nel 2020.

Approfondisci
Esercizio #10

Bilanci dei comuni

Centri d'Italia

In Italia tra il 2012 e il 2017 sono stati oltre 10mila i contratti pubblici attraverso cui è stato finanziato il sistema di accoglienza. I dati su questi contratti contengono informazioni importanti, che con questo approfondimento vengono per la prima volta analizzate e diffuse pubblicamente.

Approfondisci
Esercizio #7

Accoglienza

I centri di accoglienza in Italia, la spesa e i contratti pubblici

In Italia tra il 2012 e il 2017 sono stati oltre 10mila i contratti pubblici attraverso cui è stato finanziato il sistema di accoglienza. I dati su questi contratti contengono informazioni importanti, che con questo approfondimento vengono per la prima volta analizzate e diffuse pubblicamente.

Propaganda social

Good Link

Prospettive e criticità del fenomeno del food delivery GoodLink

Il tema del food delivery solleva molte questioni tipiche dell'economia digitale e dell'effetto che produce sulla società, a partire dal difficile rapporto con i lavoratori del settore, i cosiddetti riders, ma anche rispetto all'impatto che questi servizi hanno sulle nostre città.

Dati e analisi sulla realtà carceraria GoodLink

In Italia oltre 60mila persone vivono recluse in carcere. Secondo la nostra costituzione la detenzione dovrebbe tendere alla rieducazione del condannato ma i molti problemi delle carceri e le difficili condizioni di sovraffollamento rendono spesso disumane le condizioni di detenzione.

Il parlamentarismo nell’epoca dei dati GoodLink

Nel tempo le istituzioni democratiche si sono evolute, ma hanno anche attraversato momenti di crisi. L'epoca dei dati offre grandi opportunità per coinvolgere maggiormente i cittadini nella gestione della cosa pubblica, ma presenta anche delle nuove sfide.

Caricometro, dove non arrivano le leggi

Alcuni incarichi politici sono incompatibili tra loro. Altri possono essere svolti contemporaneamente, ma i problemi non mancano: tra conflitti d’interesse e tentativi di aggirare la legge.

Approfondisci
Esercizio #5

Rassegna stampa

Pagella Politica
16 Ottobre 2019

Presenze, assenze e missioni di Matteo Salvini

I dati sulle presenze di openparlamento si riferiscono alle votazioni elettroniche in aula e non a tutte le possibili attività parlamentari. Con assenza si intendono i casi di non partecipazione al voto a meno che il parlamentare non sia in missione.
Il Giorno
16 Ottobre 2019

Dispersione e abbandono scolastico in Lombardia

L’abbandono scolastico è uno dei temi più importanti da monitorare per il contrasto alla povertà educativa. È infatti frequente che sia chi viene da una famiglia più povera a lasciare gli studi prima del tempo.
La Provincia
15 Ottobre 2019

L’abbandono scolastico nella provincia di Como

In media, in Italia, poco meno di 15 giovani su 100 hanno abbandonato gli studi prima di arrivare al diploma o a una qualifica professionale di almeno 2 anni. A Como il dato è di poco inferiore alla media nazionale.

Ultimi eventi

Torino
7 Ottobre 2019

Innovazione per lo sviluppo, corDATA a Torino

A Torino per CorDATA, per parlare di come utilizzare il monitoraggio dei dati sull'aiuto pubblico allo sviluppo per prendere decisioni strategiche.
Milano
3 Ottobre 2019

Riformare la democrazia

A Milano il 3 ottobre per parlare di quanto e come sta cambiando la nostra democrazia e dell'importanza di vigilare sul finanziamento ai partiti.
Roma
27 Settembre 2019

Empty Europe: lo spopolamento in Italia e in Europa

Il 27 settembre a Roma verrà presentato il progetto di Cafébabel, Empty Europe, sullo spopolamento nelle aree rurali. Openpolis interverrà riguardo i possibili legami tra questo fenomeno e la carenza di servizi educativi sul territorio.
Novara
17 Giugno 2019

La scuola intorno, quando la città è comunità educante

Il 17 giugno a Novara si terrà l'evento di presentazione del progetto Terzo Tempo, per il contrasto della dispersione scolastica. Openpolis interverrà presentando i dati dell'osservatorio curato insieme all'impresa sociale Con i bambini.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.